Info

Kal Holczler, sua nonna, Bobbi Felberbum a sinistra e sua madre, Yenti a destra, guardano un album di foto di quando Kal era piccolo. La nonna materna di Kal e` una sopravvissuta ai campi Nazisti in Ungheria. Dopo la guerra, si e` sposata ed e` venuta a vivere a Williamsburg, da dove poi, con suo marito e altri membri dell'ortodossia Ungherese, sono venuto a New Square per creare una nuova comunita`ancora piu' insulare e privata di ortodossi qui Upstate, New York. Ogni volta che la nonna rivede Kal gli chiede quando si sposera` e se tornera` a vivere vicino alla sua famiglia. Kal, tira su le spalle e risponde sempre nello stesso modo: "Presto nonna. presto." Non se la sente di dire la verita', non vuole creare ulteriore tensione nella famiglia. Foto scattata il 9 Marzo, 2014.

Add to Lightbox Download
Filename
019.jpg
Copyright
federica valabrega
Image Size
850x567 / 206.5KB
Contained in galleries
Chassidim Unveiled
Kal Holczler, sua nonna, Bobbi Felberbum a sinistra e sua madre, Yenti a destra, guardano un album di foto di quando Kal era piccolo. La nonna materna di Kal e` una sopravvissuta ai campi Nazisti in Ungheria. Dopo la guerra, si e` sposata ed e` venuta a vivere a Williamsburg, da dove poi, con suo marito e altri membri dell'ortodossia Ungherese, sono venuto a New Square per creare una nuova comunita`ancora piu' insulare e privata di ortodossi qui Upstate, New York. Ogni volta che la nonna rivede Kal gli chiede quando si sposera` e se tornera` a vivere vicino alla sua famiglia. Kal, tira su le spalle e risponde sempre nello stesso modo: "Presto nonna. presto." Non se la sente di dire la verita', non vuole creare ulteriore tensione nella famiglia.  Foto scattata il 9 Marzo, 2014.