Pandemia fa rima con Magia

40 images Created 25 May 2020

Il prurito dei san pietrini sotto i piedi fa sempre lo stesso effetto, le Ottobrate Romane non sono mai state cosi` belle ed il Tevere e` gia` in piena e tutt'attorno c'e` un silenzio che mi accompagna nelle corsette mattutine e che mi fa venire voglia solo di urlare a tutti voi che mi mancate e mi manca la nostra Roma com'era quando l`ho lasciata ormai un'anno fa.

Poi pero` mi calmo, riprendo fiato e rifletto che, almeno per me, se non fosse per questa Pandemia improvvisa, io sarei ancora a New York, in una bolla di stress e lavoro che da anni mi stava inghiottendo.
Certo non avrei mai dovuto aspettare cosi` a lungo, ma le cattive abitudini sono le ultime a morire!

Ora, volente o nolente, sono di nuovo qui, a casa mia, nella mia Roma. Giro e rigiro cercando radici piantate decenni fa che ormai sono altro che divelte dal tempo, ma forse, con tutto questo silenzio saranno piu` facili a ripiantare, forse reggeranno piu` a lungo e non si spezzeranno tanto facilmente. Vale la pena tentare. Rimanerci. Riprovare.

O magari, come nelle fiabe a lieto fine, tutto questo dolore, portera` ad un cambiamento a livello mondiale e forse resteremo immobili, ad ascoltarlo questo silenzio tutt`attorno a noi, impietriti dalla sua immensa bellezza nonostante la tragedia e ritroveremo la giusta dose di magia che ci aiutera` a tirare avanti, ovunque volessimo andare...piu` piano, piu` adagio, con cognizione che essere qui e` un dono non garantito.

Chissa`... Il limbo dell`attesa puo` essere snervante a volte, ma anche magnifico altre! Io rimango ad aspettare e continuo a correre verso quest' infinito silenzio perche` credo che, almeno a me, abbiamo molto ancora da insegnare.
View: 100 | All